GIA COMUNICAZIONE di Giorgio Ariu
Dal 1971 raccontiamo e promuoviamo le meraviglie della Sardegna: le sue coste, la sua gente e le sue tradizioni. Attraverso le nostre riviste, i nostri libri, e le campagne su misura per ogni ente pubblico e privato. La nostra Casa Editrice offre sistemi integrati di comunicazione per ogni impresa: riviste, libri, eventi, format e spot TV, materiali promozionali, studio e realizzazione di loghi e marchi aziendali.

ViaMare A6 N21

{iframe width="690" height="600" }/images/flip/tabloid/viamare_6_n21/index.html{/iframe}

Martedì, 01 Giugno 2010 02:00

Il continente liquido

Scritto da
Una terra che, per lunghi periodi storici, è rimasta ai margini delle grandi correnti di civiltà (un’isola-deposito, luogo della perifericità e dell’isolamento, dunque) ma che, in altri periodi, è stata il teatro in cui le diverse civiltà fiorite nel Mediterraneo si sono incontrate e talvolta scontrate, comunque si sono misurate: insomma un’isola-crocevia. La Sardegna dunque non è stata sempre così isolata e remota come si è portati a pensare. Il mare, prima ancora che i mercanti fenici vi approdassero, aveva…
Martedì, 01 Giugno 2010 02:00

Cagliari cuore mediteraneao

Scritto da
Si è di fronte, in questi ultimi anni, ad una riscoperta del Mediterraneo come mare d’Europa. E, per diretta discendenza, ad una “ricentralizzazione” delle città che vi s’affacciano. Seppure non sia il Mare Nostrum dell’antichità, è ridiventato quel ponte fra nord e sud del mondo, fra l’Europa e l’Africa, che la politica e l’economia di questi tempi stanno, seppur lentamente, ripristinando. La stessa Unione Europea, seppure distratta dalle molte cooptazioni dell’Est continentale e costituzionalmente “nord-centrica”, va abbozzando una sua seppur…
Martedì, 01 Giugno 2010 02:00

Le faretrine nuragiche

Scritto da
All’atto della scoperta di una «faretrina» nuragica nella tomba 45 della necropoli di Poggio alla Guardia di Vetulonia, nel corso degli scavi condotti da Isidoro Falchi nel 1884, si ebbe la documentazione diretta di un rapporto, essenzialmente marittimo, tra le comunità nuragiche responsabili della produzione della categoria di bronzi delle «faretrine» nuragiche e le comunità villanoviane dell’area di Vetulonia. In realtà furono le successive scoperte, nella stessa città, di bronzi e ceramiche nuragiche (di produzione e di imitazione), a partire…
Cagliari offre ai suoi visitatori numerosi siti archeologici tutti degni di nota. Ponendoci nelle vesti di un turista che vuole conoscere la storia della nostra bellissima città attraverso siti e monumenti presenti nel suo territorio, seguiremo un percorso che abbraccia le varie epoche culturali che si sono susseguite nel corso dei secoli a partire dalla sua fondazione fenicio-punica, fino all’epoca medievale. Il più importante sito di Krly, era questo il nome dato dai Punici a Cagliari, il primo in assoluto…
Martedì, 01 Giugno 2010 02:00

la mia isola famosa

Scritto da
La Sardegna l’ho scelta come terra di adozione. Dopo la folgorazione giovanile per Gigi Riva, è esplosa in me la voglia di conoscere luoghi, sapori, suoni , colori, profumi che mitizzati da certa letteratura mi parevano così distanti dalle mie tante patrie, delle mie case. L’incantesimo c’è stato e subito: intuivo che dietro la facciata della prima serata di gala nel grand’hotel, mi portava a ridere di gusto con la gente del posto, così sincera, trasparente, orgogliosa e mai invadente.…
Martedì, 01 Giugno 2010 02:00

il fascino del centro storico

Scritto da
C’era una volta una tortuosa strada costiera che, scorrendo tra splendidi panorami e suggestive scogliere, conduceva alla sommità di un colle, dove si ergeva, proteso verso il limpido mare, un antico borgo fortificato: Castelsardo. A distanza di novecento anni, il paese dell’Anglona, situato al centro del Golfo dell’Asinara, conserva ancora intatto il proprio antico fascino, offrendo un panorama di singolare bellezza, con piccole insenature, coste rocciose, arenili di sabbia finissima, e acque limpide che invitano ad immergersi. Il gioiello di…
Martedì, 01 Giugno 2010 02:00

Qui madre natura e stata fecondata

Scritto da
Ogliastra, terra dolcissima, poetica, modellata dal creatore secondo il suo estro e ridipinta dalla forza della natura con colori variegati ed impreziosita da tutta una serie di costruzioni straordinarie (torri, fortilizi, tonneri), in cui la roccia, elemento apparentemente statico, sembra assumere cromacità poliedriche e variegate che finiscono inevitabilmente per rendere il nostro paesaggio il più bello ed interessante di tutta l’isola. Su tutto questo immenso anfiteatro di tonneri, di torri e fortilizi naturali, che esplodono nudi e caldi di colori…
Martedì, 01 Giugno 2010 02:00

il periplo della sardegna

Scritto da
La stagione di regata si è aperta come ogni anno con Roma per due. E se il buongiorno si vede dal mattino, per Vento di Sardegna questo dovrebbe essere un ottimo giorno. Primi classificati per il secondo anno consecutivo, dopo un 2009 di record e successi, si preparano ad un’estate piuttosto calda in vista del Round Sardinia Race. Tutt’altro che scontata o prevedibile, questa vittoria risulta frutto di una conquista costante, che minuto dopo minuto ha richiesto impegno e tenacia…
Pagina 1 di 2