GIA COMUNICAZIONE di Giorgio Ariu
Dal 1971 raccontiamo e promuoviamo le meraviglie della Sardegna: le sue coste, la sua gente e le sue tradizioni. Attraverso le nostre riviste, i nostri libri, e le campagne su misura per ogni ente pubblico e privato. La nostra Casa Editrice offre sistemi integrati di comunicazione per ogni impresa: riviste, libri, eventi, format e spot TV, materiali promozionali, studio e realizzazione di loghi e marchi aziendali.

Mercoledì, 02 Agosto 2017 12:26

bontà e arte nei dolci sardi - di valentina masala

Scritto da

L’arte dolciaria isolana nasce da abili mani, le stesse che da tempo immemore ricamano scialli, tessono tappeti e decorano i pani con abili sforbiciate, attraverso la manipolazione sapiente degli ingredienti donatici dal mondo agropastorale. 

Origini semplici, dunque. Ma non meno importanti, per la capacità di tale semplicità di produrre tanta ricchezza, di sapori e di profumi. 

La pasticceria sarda mostra così il suo volto genuino, con le mandorle, il miele delle nostre api, la sapa , la ricotta e i nostri formaggi freschi che si accompagnano allo zafferano e alla scorza dei nostri profumati agrumi, rendendo i  dolci più preziosi e autentici.

Sebadas, caschetti e sospiri, pabassine, gueffus e pardulas sono solo alcuni dei dolcetti tipici della nostra tradizione.

Il BB22 di Cagliari  condivide la sua cucina con tutti gli appassionati della tradizione culinaria sarda, proponendo corsi dedicati  alla riscoperta dei nostri dolci più tipici. 

E, proprio dai nostri corsi, arrivano due ricette classiche ma sempre attuali: le Pardulas di ricotta e i  Cardinales.

 

Leggi tutto su Sardegnatavola (marchio registrato) in edicola

 
Letto 76 volte
Giorgio Ariu

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.