GIA COMUNICAZIONE di Giorgio Ariu
Dal 1971 raccontiamo e promuoviamo le meraviglie della Sardegna: le sue coste, la sua gente e le sue tradizioni. Attraverso le nostre riviste, i nostri libri, e le campagne su misura per ogni ente pubblico e privato. La nostra Casa Editrice offre sistemi integrati di comunicazione per ogni impresa: riviste, libri, eventi, format e spot TV, materiali promozionali, studio e realizzazione di loghi e marchi aziendali.

Lunedì, 26 Febbraio 2018 12:24

appresso ai trafficanti d'arte - di valerio maria fiori

Scritto da

Può sembrare un paradosso per un uomo che ha trascorso gran parte della sua vita a dare la caccia a incalliti criminali, ma se c'è una definizione che calza a pennello a Roberto Lai è proprio quella di inafferrabile. Un giorno è a Roma, un altro a Tokyo, un altro ancora a Washington, impegnato quotidianamente in tante di quelle attività che dieci uomini faticherebbero a gestire in un mese. Se però volete essere sicuri di incontrarlo, allora non vi resta che andare a Sant'Antioco, la sua isola. Tempo qualche giorno e lo vedrete percorrere il bel lungomare, magari impegnato in una discussione con l'amico Vittorio Sgarbi o con Oliviero Diliberto, oppure da solo, con lo sguardo un po' perso tipico degli innamorati. Perché Roberto Lai è perdutamente innamorato di quest'isola incantata nella quale è nato e dalla quale più di tanto non riesce a stare lontano. Un legame fortissimo, una sorta di simbiosi che non lo abbandona neanche quando è lontano migliaia di chilometri dalla sua adorata terra madre, come la volta in cui, alle prese con un'importante indagine che lo aveva condotto in Svizzera, passando al setaccio l'archivio fotografico di un noto trafficante d'arte si imbatté in un reperto archeologico di inestimabile valore, ovviamente rubato, che proveniva proprio da Sant'Antioco. Il famoso Arciere nuragico.

Leggi tutto l'articolo su - ilCagliaritano - in edicola e in libreria

Letto 258 volte
Giorgio Ariu

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.